Volare si Può, Sognare si Deve!

SU PULLMAN CUN SU FREEZING – Poesia di Franco Simula

SU PULLMAN CUN SU FREEZING

Dadu chi Maschu mi l’ad’ammentada
mi custringhet a mantenner sa prommissa
sa gita eallu già nos est costada
de ogni colore nos ‘ndat capitadu
Abba a trainu falaiat da-e chelu
randine mannu chi pariat ninzola
e nois che maccos sutta sa ranzola
chilchend’e nos coberrer cun giornales.
Invece ‘e istare in fila che crabolos
intrados esseremus a su pullman
a su mancu a-i custhu esserat selvidu.
Su pullman – betzu – no cheriat connottu
su motore andaiat toppi-toppi
e pariat chi aeret peldidu su motu. (Culpidu da-e Freezing improvvisu))
12 de Lampadas 2022
IL PULLMAN COL FREEZING

Dato che Marco me l’ha ricordata
mi costringe a tenere la promessa
ecco la gita già ci è costata
di tutti i colori ne son capitate
Acqua scendea dal cielo a catinelle
chicchi di grandine che parean nocciole
e noi qual matti sotto le gragnuole
cercavam di coprirci col giornale.
Più che restare in fil come caproni
entrare dovevamo sul pullmino
almeno a coprirci sarebbe servito
Il pullman - vecchio – non voleva visto
procedea zoppiccando il suo motor
sembrava avere perduto il bel fragor.
( Colpito da improvviso Freezing.)
12 giugno 2022

Franco Simula

P.S. Sia il testo italiano che quello sardo-logudorese sono scritti in rima sciolta, molto sciolta ...quasi liquida per poter rigustare meglio la fifa e le
risate dei giorni della gita del 28 maggio 22.

3 Commenti

  1. Franco Simula

    Cara Egle e caro Antonello diciamocela tutta. Il motivo vero per il quale era stato scelto questo pullman è perché era fornito di un “water”. Dovendo trasportare Park vecchi, Park fragili, Park con “freezing, il minimo che l’Amministrazione potesse garantire nella sua lungimiranza era un servizio igienico. E servizio igienico fu. Meno male non c’è stato grande utilizzo del comodo supporto. Ma a un certo punto del viaggio di ritorno uno dei passeggeri (niente nomi) sente un’impellenza urgente che non viene soddisfatta con leggerezza , ma è preceduta da tutta una serie di riflessioni temporeggiatrici. “forse riesco a resistere sino all’arrivo”- ” E se non riesco più a trattenerla? Dopo aver raggiunto il massimo della resistenza la decisione liberatoria: entro. La cosa più comica di tutta la complessa operazione consiste nel fatto che per consentire a un povero cristo di fare i suoi bisogni il pullman si deve fermare Immaginiamoci i commenti. Di nuovo in panne? No. Al mortificato autista spetta il compito di spiegare il motivo della sosta. Intanto il passeggero che che aveva fatto ricorso all’uso del servizio è alle prese con imprevisti problemi: la luce non funziona, con la mano libera cerca di far filtrare da un pertugio un filo di luce ma l’operazione non riesce. E ci piscia fuori. Letteralmente. Cari Egle e Antonello ecco perché ci siamo preoccupati di prenotare in anticipo per la prossima gita un pullman col “freezing”, per passeggeri vecchi, fragili, e anch’essi col freezing.

    Rispondi
  2. Farris Egle

    Caro Franco ,sinora ho letto tutto ciò che hai scritto di istruttivo e interessante e che denota la tua cultura e la tua voglia di ‘esserci’. Nonostante tutto .Ma questa vena comica che solo per poco non ha esitato in tragedia !!! è troppo gustosa .L’ ho letta diverse volte e mi è venuto da pensare “A su toppu s’ispina” Avevo le lacrime agli occhi mi sono trovata con voi al centro delle disavventure e con voi ho riso dal cuore . Ti prego organizzate un altra gita ,ma non cambiate l’organizzazione ,ne sentiremo delle belle ,descritte da te .Un abbraccio da Egle a te e Giannella.

    Rispondi
  3. Antonello

    Caro Frank, le tue rime sciolte…. Molto sciolte…..
    Quasi liquide…. Sono tra le mie letture preferite…. Non farmele mai mancare. Grazie.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Close