Volare si Può, Sognare si Deve!

RIUNIONE PER FAMILIARI E CAREGIVER – Giovedì 29 ottobre

Se penso poi ai familiari dei pazienti

che senza alcun insegnamento

si vedono costretti a gestire questo “pacco” 24 ore su 24…*

 

Giovedì, 29 ottobre

riprendono gli appuntamenti per familiari e caregiver organizzati dalla èquipe di Psicologia Clinica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria sotto la guida di dott. Giovanni Carpentras e con le assistenti, dott.ssa Angela Merella, dott.ssa Gabriella Meloni e dott.ssa Lidia Spanedda.

AULA   C

Facoltà di Medicina e Chirurgia

Complesso Didattico

Viale San Pietro

(dietro Palazzo Clemente)

dalle ore 10,00 alle ore 12,00

(si prega la massima puntualità perché l’aula prima e dopo è utilizzata per le lezioni universitarie)

 

L’aula in questione ricorderà forse alcuni la prima Giornata Nazionale del Parkinson nel 2010, come raccontato nel resoconto “Prima Giornata Nazionale: per iniziare, un fiasco” che trovate nella rubrica ‘I convegni’ di questo nostro sito (ne abbiamo fatta di strada…).

 

* da “Le mie impressioni sul Parkinson” di Salvatore Faedda, pubblicato su questo in sito nella rubrica ‘Scriviamo un libro’.

1 Commento

  1. kaipaulus

    Dott. Carpentras e la sua equìpe hanno gestito una riunione molto particolare. Dico ‘gestito’ perché volutamente hanno lasciato molto spazio ai presenti, anzi, proprio come vorremmo sempre, i presenti, in questo caso i familiari, erano i protagonisti delle due ore passate insieme alla squadra della Psicologia Clinica dell’AOU di Sassari. Una riunione di confronto e di scambio di idee molto intensa ed utile, che purtroppo ha dovuto registrare molte assenze (sarà stato il tempo oppure l’insolito posto di incontro), ma per fortuna anche l’arrivo di persone nuove. Diciamo che stamattina si è tenuta una prova generale, un primo assaggio di ciò che ci aspetta il 28 novembre alla Camera di Commercio. In effetti, nella Giornata Nazionale del Parkinson saliranno in cattedra accanto a dott.Carpentras e la dott.ssa Spanedda anche i nostri amici Dora Corveddu e Tonino Marogna. Se il buon giorno si vede dal mattino, allora ci aspetterà una Giornata Nazionale veramente innovativa. Ne vedremo delle belle!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Close