Volare si Può, Sognare si Deve!

Riapre Casa Park

 


Dopo oltre un anno di chiusura quasi totale (salvo necessari interventi assicurati da Tonino)

RIAPRE CASA PARK.

Riapre le porte per accogliere a braccia aperte i soci, sempre più numerosi, 
che fanno parte dell’Associazione Parkinson Sassari ONLUS.
Dopo un anno triste caratterizzato dai danni seminati qua e là dalla Pandemia
si è deciso per la riapertura 
anche perché particolari condizioni hanno facilitato questa favorevole circostanza.

Spazio verde all’ingresso

Che, oltre all’apertura, prevede la presenza costante di una persona in grado di tenere
viva una casa che rischiava di decadere senza essere vissuta.
Da qualche giorno Gian Paolo Frau che, ormai da anni, ha creato e segue
il sito della nostra associazione, si é reso disponibile a proseguire questa
attività garantendo la sua presenza in casa Park.
Tale disponibilità consentirà a ciascuno di noi di riprendere i contatti con la nostra casa.
In tal modo potremo approfittarne per cominciare a versare le quote sociali
e stabilire di nuovo quei rapporti umani che tanto ci sono mancati.
Per iniziare gli orari di ricevimento saranno i seguenti:
tutti i giorni della settimana, previo appuntamento telefonico al nr. 079 6768711,
al mattino dalle ore 10,30 alle 12,30 – al pomeriggio dalle ore 17,00 alle 18,30
Ci sostiene la speranza di poterci ritrovare insieme, in amicizia, finalmente
liberati dai condizionamenti del Corona virus.
Il Presidente
Franco Simula

Per chi non era presente all’inaugurazione:

3 Commenti

  1. Dora Corveddu

    È con soddisfazione che anche io saluto la riapertura della nostra Casa Park, che per molti di noi è diventato un luogo dell’anima perché ha fisicamente dato vita ad incontri , ufficiali e privati, dei componenti della nostra Associazione Parkinson Sassari. È quasi diventato un nido dove ci siamo spesso rifugiati a parlare di noi, dei nostri progetti e delle nostre attività, dove abbiamo cantato ed ascoltato poesie insieme ai nostri amici di Sinuaria Poetarum, dove abbiamo contribuito al lavoro delle dottoresse che hanno compilato le loro tesi sulla nutrizione nei malati di Parkinson.
    Nelle sue stanzette Gianpaolo ha tenuto delle utilissime lezioni sull’uso del computer; abbiamo anche operato per la realizzazione di lavoretti per l’autofinanziamento,

    Ora la sua riapertura, grazie al nostro amico e Webmaster Gianpaolo Frau, riporta alla vita questa struttura che è anche simbolo dell’accoglienza e della condivisione che la nostra Associazione ha il vanto di realizzare sempre e con chiunque lo desideri.
    E sono certa che questa riapertura sarà di ottimo auspicio per la possibilità di incontrarci non solo in modo virtuale, ma anche e soprattutto in presenza

    Rispondi
  2. sergio.carmelita@alice.it

    Vorrei avere ulteriori notizie ed iscrivermi

    Rispondi
    1. Dora Corveddu, vice presidente

      Sergio Carmelita, puoi contattare Gianpaolo Frau, al contatto indicato e nelle ore disponibili. Ti aspettiamo anche per le attività che per il momento si propongono online, in attesa di poterci incontrare in presenza

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Close