Volare si Può, Sognare si Deve!

Lettera alla Nuova Sardegna

CARTA INTESTATA_lettera la nuovacmyk

5 Commenti

  1. kaipaulus

    Onestamente sono perplesso.
    Negli ultimi mesi sono stato inseguito da tantissime lamentele per la difficile reperibilità dei farmaci, e pensavo che con questa segnalazione, che elaborata nell’articolo definitivo del bravissimo giornalista Andrea Massidda appare ancora più forte, si scatenasse una tempesta sul nostro sito. Ma invece c’è stata solo una leggera brezza estiva. Sarà il caldo.

    Rispondi
  2. FAEDDA PIERO

    Sono molto contento per la sensibilità che il Sig. Andrea Massidda ha avuto ad interessarsi al problema “farmaci”per i Parkinsoniani . Mi farebbe molto piacere conoscerlo di persona insieme al gruppo dell’ associazione Parkinson , Speriamo che chi di dovere sia altrettanto sensibile , perchè non riesco a capire come si puo’ parlare di eccellenza della sanità,prevenzione,ricerca,poi non si riesce ad avere neanche i farmaci in certi periodi dell’ anno………………., grazie Sig.Andrea.

    Rispondi
  3. kaipaulus

    Sono molto contento che la nostra Parkinson Sassari si sta occupando di un tema molto attuale e di grande pertinenza. Sono curioso di conoscere la reazione a questa lettera.

    Rispondi
    1. kaipaulus

      Oggi è uscito l’articolo su La Nuova Sardegna che prende spunto dalla lettera sopracitata. E’ un vanto per la Parkinson Sassari di aver promosso una discussione pubblica su questo tema attualissimo che sta creando tanti disagi. Ottimo lavoro del nostro direttivo, e complimenti a tutti voi: Franco Delli, Peppino Achene, Piero Faedda e Graziella Manchia!

      Rispondi
      1. liella

        ringraziamo veramente tanto il Signor Andrea Massidda della “cronaca la Nuova Sardegna”, per la sua disponibilità a darci un grande aiuto, speriamo che questo serva, a risolvere il grande problema dei farmaci che puntualmente, ci mette in grande difficoltà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Close