Volare si Può, Sognare si Deve!

La mia Terra poesia scritta da G.B.


Il profumo della tua terra
ti rimane impresso nell’anima
come il profumo screziato
di donna….  e scende nel  cuore
dove trova dimora.
Lo assapori  ogni volta
che il vento  turbina negli anfratti ,
nelle piane assolate,
tra i rami  di alberi piegati dal tempo,
e  sei felice.
Profumo struggente
di fragranze  mediterranee…
rosmarino, timo,  pitosforo,
euforbia e corbezzolo,
mischiati nel  sentore di primavera.
Trascendenza  dei sensi,
che turbinano,
innamorati  del vento
che trascina  sentimenti.
Sapore di Sardegna, che non
trovi  nella lontananza
di  celi continentali
incupiti.
Ma basta in uno spicchio di sole
e ciò  che alberga  nel tuo cuore
riaffiora prepotente nel ricordo.
L’intenso profumo di donna.
Della  tua donna ….
che ha la stessa
fragranza della tua  Terra.
La Sardegna !!!

g.b.


1 Commento

  1. Kai Paulus

    Sapore di Sardegna, appunto!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Close